Abbiamo dimostrato che siamo i piu' forti

Abbiamo dimostrato che siamo i piu' forti

Mugello, 9 ottobre 2016. Michele Pirro conquista un’altra straordinaria vittoria sul circuito internazionale del Mugello, portando la Ducati Panigale R gommata Michelin del Barni Racing Team per la nona volta su dieci sul gradino più alto del podio. Dopo la sfortunata caduta di ieri, durante il giro di ricognizione di Gara 1, il pugliese è stato oggi autore di una gara magistrale che lo ha visto leader della corsa dal primo all’ultimo giro transitando con oltre sedici secondi di vantaggio sugli inseguitori. Nessuna possibilità di replica per gli avversari Schiavoni (BMW), che ha tentato di tenere inizialmente il passo di Pirro, e Baiocco (Ducati) che si aggiudica il titolo tricolore Superbike.

Michele Pirro #51
“Vincere nove gare su dieci e non vincere il campionato è una cosa un po’ strana… però ormai è acqua passata. Ringrazio la squadra che ha fatto un ottimo lavoro dopo la caduta di ieri: la moto andava benissimo e abbiamo dimostrato che siamo i più forti. Ringrazio la Michelin, la Ducati, il gruppo sportivo delle Fiamme Oro e tutti i miei fans che sono venuti oggi qui al Mugello per sostenermi”.

Marco Barnabò – principal manager
“Mi spiace perché questo campionato l’abbiamo perso per un errore del quale Michele non ha colpa. Ne abbiamo pagato tutti le conseguenze e questo è il rammarico più grande… Credo che Michele abbia ampiamente dimostrato a tutti di essere il più veloce”.