Ducati vince al Mugello con Dovi - Pirro nella top 10

Ducati vince al Mugello con Dovi - Pirro nella top 10
Grandissima vittoria di Andrea Dovizioso nel GP d’Italia, disputato oggi sul circuito toscano del Mugello davanti ad una folla record di 98.269 spettatori. Il pilota romagnolo del Ducati Team, che partiva dalla prima fila grazie al terzo crono ottenuto ieri in qualifica, ha chiuso il primo giro in quarta posizione ed ha poi battagliato con Lorenzo e Rossi nei primi giri, per poi salire in seconda posizione dietro a Viñales al sesto passaggio. Dovizioso è poi passato al comando al quattordicesimo giro ed ha mantenuto la testa della gara fino al traguardo, difendendosi dagli attacchi di Viñales e Petrucci, secondo e terzo all’arrivo.
Jorge Lorenzo, scattato benissimo dalla terza fila, è stato al comando della gara per un tratto del primo giro ma ha poi iniziato a perdere il contatto con il gruppo di testa ed alla fine della gara si è dovuto accontentare dell’ottavo posto, davanti a Michele Pirro nono al traguardo dopo essere partito dalla seconda fila.
In classifica generale Dovizioso sale al secondo posto con 79 punti, a 26 lunghezze dal leader Viñales, mentre Lorenzo guadagna una posizione ed è settimo con 46 punti.
Michele Pirro (Ducati Test Team #51) – (9°)
“Purtroppo ho vanificato le mie belle prestazioni in prova e in qualifica con una partenza non troppo felice, e trovarmi da quarto a tredicesimo alla prima curva non mi ha certamente aiutato. Da lì in poi ho cercato di fare il mio passo, ma avevamo più o meno tutti lo stesso ritmo e la bagarre non mi ha permesso di recuperare molte posizioni. Alla fine ho concluso la gara insieme a Jorge e non è male, ma sono soprattutto contento perché abbiamo lavorato bene e siamo stati costantemente veloci durante tutto il weekend.”