Pirro in Argentina al posto di Crutchlow

MotoGP News

La caduta nel Gran Premio d’America, in cui Crutchlow ha riportato la microfrattura del mignolo della mano destra, non permetterà al pilota inglese della Ducati di correre il prossimo Gran Premio di Argentina, sul tracciato di Rio Hondo. Al suo posto correrà Michele Pirro, pilota del Test team attualmente impegnato nello sviluppo della GP 14 della casa di Borgo Panigale.

Il circuito Termas de Río Hondo Circuit si trova a 6 km dalla città da cui proviene il nome, nella provincia di Santiago del Estero. E’ stato costruito in un’area di 150 ettari e inaugurato ufficialmente l’11 maggio 2008, durante la visita del campionato Touring Car Racing. Nel 2012 è iniziata il rinnovamento e l’ampliamento della struttura, allo scopo di trasformarla nel circuito più moderno, sicuro ed emozionante di tutta l’America Latina.

È la decima volta che il Motomondiale corre in Argentina (l’ultima volta è stata nel 1999 con la vittoria di Kenny Roberts Jr.), e dopo l’Oscar Galvez di Buenos Aires, Termas de Rio Hondo diventa il secondo tracciato nel paese sudamericano a ospitare una gara del campionato.

Michele Pirro Ducati Team: “Mi dispiace per Cal al quale auguro di recuperare al meglio per il prossimo Gran Premio. Poteva essere una buona occasione per lui e per Ducati perché era uno dei pochi piloti ad aver già provato su questo tracciato che per tutti gli altri è assolutamente nuovo. A guardare le immagini disponibili, non sembra un circuito molto tecnico ma bisognerà verificare la risposta della nostra moto in funzione del grip sull’asfalto e le condizioni atmosferiche che incontreremo. Sarà la prima gara della stagione per me ed avrò bisogno di prendere un po’ il ritmo, ma sono sicuro di poter fare un buon week end”.

PROGRAMMA GP DI ARGENTINA ora italiana

commenti su Pirro in Argentina al posto di Crutchlow