Jerez complicata

Jerez complicata

Un week end da dimenticare per tutti i piloti Ducati che non sono mai riusciti ad essere competitivi e lontani dai migliori. Risultato che fa riflettere alla luce dei tanti test svolti su questo circuito in cui non si è mai riscontrata una così evidente mancanza di grip allo pneumatico posteriore. Problema che Michele Pirro e il team Pramac si sono portati dietro per tutto il week end senza riuscire a risolvere.

16° – MICHELE PIRRO

Sono davvero triste e dispiaciuto. In Argentina e anche in Texas abbiamo dimostrato di essere competitivi. Poi arriviamo a Jerez dove abbiamo lavorato molto nei test con queste gomme e niente sembra poter funzionare. E’ frustrante perché nello scorso anno mi sono impegnato molto insieme a tutto il test team di Ducati. Abbiamo provato tanto, anche a Natale e ad Agosto. Le cose andate molto bene e tutto questo lavoro è stato cancellato con questa gara. In questo week end ho avuto la sensazione di non poter far niente per migliorare. Abbiamo provato tante cose ma è come se tutto fosse cambiato. Penso che ci sia molto da riflettere.