Pirro "cannibale" al Mugello - vince anche gara2

Pirro "cannibale" al Mugello - vince anche gara2

Barberino del Mugello, 2 luglio 2017. Sesta vittoria consecutiva, campionato ipotecato. Il pilota del Barni Racing Team Michele Pirro domina anche gara 2 al Mugello, terzo appuntamento dell’Elf CIV Superbike, e già al giro di boa della stagione chiude virtualmente i giochi per la vittoria del campionato italiano velocità Superbike.

Sui 5.245 metri del circuito toscano, con la sua Ducati Panigale R, Michele Pirro ha preso quasi subito la testa del gruppo e, dopo aver risposto all’attacco di Zanetti con una serie di  sorpassi, ha poi imposto un ritmo impressionante, stabilendo anche il nuovo record della pista in gara con 1’51.311.

Michele Pirro, #51
«Per me in queste gare è importante tenere sempre il ritmo alto e dare il meglio di me stesso, così rispetto a ieri ho cambiato tattica di gara. Ho cercato di stare davanti e di rispondere subito a ogni attacco, per non farmi rallentare da Zanetti. Una volta in testa ho potuto fare il mio passo ed essere veloce come piace a me. Non c’erano novità sulla moto, avrei potuto tenere questo ritmo anche in gara 1, ma ieri sono stato costretto a fare un tipo di gara che non mi piace».