“GOOD VIBES” DA PORTIMAO PER MICHELE PIRRO!

“GOOD VIBES” DA PORTIMAO PER MICHELE PIRRO!

Andato in archivio il periodo natalizio, Michele Pirro, e’ tornato in sella e lo ha fatto sull’adrenalinico circuito portoghese di Portimao. In sella alla Ducati Panigale V4 S, il collaudatore ufficiale di Ducati MotoGp, ha cominciato a sgranchire i muscoli in vista della stagione 2024; una due giorni che Pirro ha utilizzato non solo per testare la sua forma fisica ma anche per trascorrere ore preziose in compagnia di amici e colleghi piloti

“Sono stati due giorni di test molto importanti per me – ha commentato il top rider pugliese – per la prima volta dall’infortunio patito alla caviglia nel finale del Civ a Imola, ho girato infatti senza assumere antidolorifici! Dai giri inanellati a Portimao torno a casa con buone sensazioni, anche se a fine giornata il piede tendeva comunque a gonfiarsi, ma l’aspetto fondamentale è stato tornare a indossare lo stivale che utilizzavo prima di Imola, segno che il gonfiore che interessava la caviglia è praticamente svanito! Un week end quindi molto positivo pensando anche che a inizio febbraio sarò a Sepang per i test Ducati MotoGp ed ho maturato, proprio a Portimao, la consapevolezza come la mia forma fisica stia tornando a ottimi livelli. Questi test si sono rivelati un toccasana non solo per il fisico ma anche per lo spirito visto che ho diviso il circuito con altri piloti che conosco bene e con tanti amici, trascorrendo così, ore spensierate e di relax, tutti ingredienti vincenti per iniziare nel migliore dei modi la stagione”

Appuntamento quindi dal primo al tre febbraio, quando in Malesia, sul tracciato di Sepang, scenderanno in pista, per il primo shake down annuale, le MotoGp e naturalmente Michele Pirro.